Skip to main content

How to be dressed like Alexa Chung

"Alexa non è per niente provocante né aggressiva. E’ l’antitesi del look da dea guerriera alla Beyoncè o alla Lady Gaga. Tutti possono vestire come Alexa: il che sarebbe una ventata di freschezza perché è qualcosa di nuovo, di fresco”. Izzy Grinspan 


Modella e conduttrice televisivia, Alexa Chung, classe del 1983 inglese ma con origine cinesi si riconferma “It Girl” dell’anno. 
Stile straordinario, proprio come la sua carriera: notata ad appena 13 anni, firma il contratto con la nota “Elite Model Agency” a 14 anni. A 16 passa all’agenzia inglese “Storm Model Agency”. Appare su riviste internazionali ed inizia la sua scalata nel mondo della moda. 
Nel 2009 si trasferisce a New York dove inizia la conduzione dello show quotidiano di MTV “It’s On” , per poi diventare conduttrice di “Stilista in 24 ore” su Lifetime. 


Sempre presente durante le fashion week - eventi di moda, il suo stile è tra i più copiati ed amati tanto che Karl Lagerfeld ha recentemente detto su di lei:”La adoro! Se qualcuno mi chiedesse di indicare una ragazza moderna, direi lei, senza dubbio. Fa così tante cose contemporaneamente. Ha un grande talento e fa tutto alla perfezione. E’ bellissima e intelligente”. “Vogue America” si associa ai complimenti :”E’ una bomba di stile che rade al suolo ogni competizione con le sue coetanee. Lei ha una forza indescrivibile e uno stile chic e coraggioso”. 
Il suo motto è.” non importa che gli abiti siano firmati, lo stile perfetto si ottiene solo sperimentando e mescolando diverse idee” e lei lo fa benissimo. I suoi look sono un mix perfetto ed unico. Ogni capo indossato diventa il sogno di milioni di ragazze tanto da far esclamare alla direttrice di “Teen Vogue”:” E’ lei la nuova Kate Moss. C’è stato un tempo in cui tutte ciò che le ragazzine desideravano era Kate, Kate, Kate, Kate. E ora dicono Alexa”. 
Nel frattempo sono nate nuove star: Cara Delevingne, Gigi Hadid, Kendall Jenner; ma certo è che Alexa con i suoi 33 anni ( numero perfetto, coincidenza? ndr ) riesce ancora a far parlare di se ed essere un esempio per milioni di persone. 





Giubbetto doppio petto, maglione monocolore e pantalone chiaro sono la scelta perfetta secondo la modella. 




Giacca elegante grigia, t-shirt bianca, sciarpa e pantalone blu; come dire: “ei ciao, buongiorno”. 



Maglione blu semplice ( considerato un must have dalla conduttrice ndr ), short e stivaletti con fascia elastica per girare la città. 





Maglione bon ton grigio, gonna floreale a campana, scarpe con fiocco. 





"Non importa che gli abiti siano firmati, lo stile perfetto si ottiene solo sperimentando e mescolando diverse idee”

Comments

Popular posts from this blog

Viviana Volpicella, la regina delle stylist

" Sono nata come architetto ma, morirò come fashion editor". Viviana Volpicella



Per coloro che non seguono il mondo della moda, Viviana Volpicella, è la regina delle stylist. Il suo motto risiede nelle parole di Iris Apfel :" la moda la puoi comprare ma lo stile lo devi possedere" e lei di stile, ne ha da vendere.
Laureata in architettura, decide di inseguire la sua passione per la moda e si trasferisce ben presto a Milano. Frequenta un corso per "fashion editor" e diventa la "fashion assistent" dell'influente Anna Dello Russo. A lei deve molto, come afferma nelle varie interviste:"Anna è la mia maestra assoluta. Se faccio questo mestiere è grazie a lei".
L'amore per la moda, in realtà, è sempre stato presente nella sua vita, tanto da scegliere come tema per la tesi di laurea:" Architetture per la moda". I suoi soldi sempre spesi per abbonamenti a magazine di moda:"mi sono laureata in architettura ma, i miei abb…

Eva Geraldine Fontanelli, la rosa rossa della moda.

"Ogni giorno sono diversa. Sono sempre io, ma uso i miei vestiti per interpretare parti diverse della mia personalità". Eva Geraldine Fontanelli 




Non esiste niente di più complesso di una rosa rossa: è il fiore più bello ma il più oscuro. Esso è richiuso in se stesso e quando apre la corolla è già sul punto di svanire. Eva Geraldine Fontanelli, proprio come una rosa rossa, lavoro in segreto. Dietro le quinte di quel mondo chiamato moda.
Eva Fontanelli è una delle stylist, editor, consultant e influencer più importanti nel panorama della moda italiana ed internazionale. Ha lavorato come "fashion editor" per Elle Italia. E' tra le muse di "Scott Schuman". Ha vestito le modelle più in voga del momento. Ha collaborato per le testate di moda più rinomate. Ha una vaga somiglianza con l'attrice Hepburn ed è la persona che dovrebbero utilizzare per rendere chiaro il concetto che ognuno di noi può essere e può dettare moda. 

Eva Geraldine Fontanelli ha un …

Coco Chanel e Boy Capel: l'amore che creò il mito

“ Gli unici occhi belli sono quelli che vi guardano con tenerezza.” Coco Chanel 

Nel film “Bodyguard” vi era la colonna sonora che avrebbe incantato il mondo: And i will always love you. Una promessa per molti, una minaccia per altri. Whitney Houston di quella canzone ne fece la sua vita, ma in altri tempi, nel 1915 circa,la stilista Coco Chanel molto probabilmente l’avrebbe ascoltata e cantata per il suo grande amore: Boy Capel.  Gabrielle Bonhuer Chanel, conosciuta al mondo come Coco Chanel, fu la prima femminista della storia e come ogni donna che si rispetti fu legata ad un grande amore. Da sempre consacrata come la Mademoiselle d’acciaio, con le sue perle sulla poca importanza degli uomini in realtà nascondeva un cuore grande, capace di amare e di pensare ad un futuro da perfetta moglie.  Coco iniziò la sua carriera intorno al 1909 presso l’appartamento del suo amante Balsan, a Parigi in Boulevard Malesherbes creando cappelli. Fu proprio nella residenza del suo primo amante che l…