Skip to main content

Fashion week: 5 modelle da seguire su Instagram

" Per fare la modella devi avere la mentalità aperta e non essere timida. Devi imparare a parlare e sorridere alla gente". Eva Herzigova





Instagram mania: il bello dei social è che permettono di vivere la fashion week anche se non si è a Milano, Londra, New York o Parigi. Come? Seguendo le modelle del momento nei loro canali ufficiali. 
Ecco una dritta sulle 5 modelle del momento da followerizzare se ancora non si è fatto. 


MICA ARGANARAZ
Tra le top del momento, Vogue Italia le ha dedicato la copertina nel mese di Aprile. Victoria Beckham non fa una sfilata senza averla con se. Identik: mora con frangetta e capelli ricci. 
Perché piace? Per la sua semplicità. Viene spesso immortala seduta sui vari marciapiedi a fumare Malboro Gold, in jeans e senza un filo di trucco… Seguirla per credere!


JULIA NOBIS
Avanza silenziosamente nella classica delle modelle più richieste del momento. Nessun segno particolare, ne tantomeno di una bellezza rara. Julia però ha il fascino di chi sa di non essere Monica Bellucci ma “ se ne infischia”. Piace perché rispetta in pieno i canoni fisici delle modelle e perché con lei non si trovano spiegazioni oggettive: è bella ma boh. 



VITTORIA CERETTI 
Sul podio anche la it girl e modella mondiale: l’italiana, Vittoria Ceretti. Amata dal “fashion world” e su di lei Bianca Balti ha detto:” tra le neo modelle Vittoria è quella che amo di più. Sono una sua fan”. 
Vanta un curriculum che non basterebbero 10 pagine di World, da “Vogue” alla sua presenza fissa alle “fashion week” ed ha appena 18 anni. 
Identik: Viso incantevole, capelli mori e occhi verdi. 


KENDALL JENNER
Scontata come non mai, non potevo non citare la sorellastra delle sorelle Kardashian. L’esordio non è stato dei migliori: le sue colleghe le nascondevano i vestiti perché considerata la “sorella di..”. Eppure da quel giorno di salite ne ha fatte la modella, tanto da essere considerata tra le più desiderate al mondo. Karl Lagerfeld la considera una delle sue muse ed è una delle poche che ha il permesso di chiamarlo: Zio Karl… Raccomandata a chi?!!
Identik: Mora, taglio sempre all’ultimo grido, due gambe da far invidia ad Anna Dello Russo 


ADWOA ABOHA
Voci di corridoio la danno come la nuova fiamma dell’attrice ( ed ex modella ndr ) Cara Delenvigne. Sembra sia stata proprio la causa della rottura tra quest’ultima e la cantante St. Vincent, fine del rapporto ancora non ufficializzato. Al di fuori dei vari scoop, Adwoa è tra le modelle più particolari e amate dagli stilisti. 
Identik: capelli cortissimi e rasati, lentiggini e fisico mascolino. 


Nella classifica, come si sarà fatto caso, mancano le più scontate sorelle Hadid. Gigi ormai ha un vero e proprio seguito che sarebbe solo inutile nominarla: tutti la conoscono, tutti la vogliono. Bella, invece, si difende a mani armati tra cadute e rialzate di stile. Se ancora non seguite le due sorelle della moda, iniziate subito.


FASHION WEEK VISTA DA INSTAGRAM :








Comments

Popular posts from this blog

Viviana Volpicella, la regina delle stylist

" Sono nata come architetto ma, morirò come fashion editor". Viviana Volpicella



Per coloro che non seguono il mondo della moda, Viviana Volpicella, è la regina delle stylist. Il suo motto risiede nelle parole di Iris Apfel :" la moda la puoi comprare ma lo stile lo devi possedere" e lei di stile, ne ha da vendere.
Laureata in architettura, decide di inseguire la sua passione per la moda e si trasferisce ben presto a Milano. Frequenta un corso per "fashion editor" e diventa la "fashion assistent" dell'influente Anna Dello Russo. A lei deve molto, come afferma nelle varie interviste:"Anna è la mia maestra assoluta. Se faccio questo mestiere è grazie a lei".
L'amore per la moda, in realtà, è sempre stato presente nella sua vita, tanto da scegliere come tema per la tesi di laurea:" Architetture per la moda". I suoi soldi sempre spesi per abbonamenti a magazine di moda:"mi sono laureata in architettura ma, i miei abb…

Eva Geraldine Fontanelli, la rosa rossa della moda.

"Ogni giorno sono diversa. Sono sempre io, ma uso i miei vestiti per interpretare parti diverse della mia personalità". Eva Geraldine Fontanelli 




Non esiste niente di più complesso di una rosa rossa: è il fiore più bello ma il più oscuro. Esso è richiuso in se stesso e quando apre la corolla è già sul punto di svanire. Eva Geraldine Fontanelli, proprio come una rosa rossa, lavoro in segreto. Dietro le quinte di quel mondo chiamato moda.
Eva Fontanelli è una delle stylist, editor, consultant e influencer più importanti nel panorama della moda italiana ed internazionale. Ha lavorato come "fashion editor" per Elle Italia. E' tra le muse di "Scott Schuman". Ha vestito le modelle più in voga del momento. Ha collaborato per le testate di moda più rinomate. Ha una vaga somiglianza con l'attrice Hepburn ed è la persona che dovrebbero utilizzare per rendere chiaro il concetto che ognuno di noi può essere e può dettare moda. 

Eva Geraldine Fontanelli ha un …

Coco Chanel e Boy Capel: l'amore che creò il mito

“ Gli unici occhi belli sono quelli che vi guardano con tenerezza.” Coco Chanel 

Nel film “Bodyguard” vi era la colonna sonora che avrebbe incantato il mondo: And i will always love you. Una promessa per molti, una minaccia per altri. Whitney Houston di quella canzone ne fece la sua vita, ma in altri tempi, nel 1915 circa,la stilista Coco Chanel molto probabilmente l’avrebbe ascoltata e cantata per il suo grande amore: Boy Capel.  Gabrielle Bonhuer Chanel, conosciuta al mondo come Coco Chanel, fu la prima femminista della storia e come ogni donna che si rispetti fu legata ad un grande amore. Da sempre consacrata come la Mademoiselle d’acciaio, con le sue perle sulla poca importanza degli uomini in realtà nascondeva un cuore grande, capace di amare e di pensare ad un futuro da perfetta moglie.  Coco iniziò la sua carriera intorno al 1909 presso l’appartamento del suo amante Balsan, a Parigi in Boulevard Malesherbes creando cappelli. Fu proprio nella residenza del suo primo amante che l…